Le basi di un’etica condivisa

Il team di Monticolo&Foti lavora seguendo un’etica condivisa basata su pochi, ma fondamentali, valori che le hanno permesso di crescere nel tempo e di venir riconosciuta come un’impresa seria e affidabile.

 

Correttezza e trasparenza

Questo binomio è uno degli assi portanti dell’etica di Monticolo&Foti e viene osservato con rigore sia nei rapporti con i clienti che con i fornitori. Questo impegno è dimostrato dal rating di legalità  conferito all’impresa dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in accordo con i Ministeri della Giustizia e dell’Interno.

 

Precisione e puntualità

Due punti chiave, che hanno reso la Monticolo&Foti rinomata come impresa capace di fornire un lavoro fatto a regola d’arte entro i tempi previsti.

 

Sicurezza

Per Monticolo&Foti il termine ‘sicurezza’ ha diverse applicazioni: sicurezza sul lavoro e tutela nei cantieri ma anche totale sicurezza per chi deve usufruire degli edifici costruiti ex novo o ristrutturati. Questo significa materiali di prima qualità, tecniche costruttive rispettose dell’ambiente e costruzioni ecosostenibili.

 

Creatività

Spesso si sente dire che ad alcuni problemi legati all’edilizia è difficile trovare una soluzione o che certi materiali non possono essere sostituiti: ovviamente Monticolo&Foti non può realizzare l’impossibile ma, grazie alla sua esperienza e alla determinazione di lavorare bene, si impegna in questi casi a proporre soluzioni alternative, adatte allo scopo che si vuole raggiungere e sempre ad alto valore aggiunto.

 

Rispetto per i collaboratori e i fornitori

Monticolo&Foti crede fermamente che il rispetto reciproco sia una delle basi fondanti per creare rapporti produttivi ed efficaci. In cantiere con gli operai e i capocantiere, ma anche in ufficio e nel rapporto con tutti i fornitori, l’educazione e l’attenzione per il prossimo è una priorità assoluta di tutto il personale dell’impresa.

 

L'attenzione al sociale

Ogni anno la Monticolo&Foti devolve parte degli utili aziendali a ONLUS e ad associazioni di volontariato. Non un gesto formale, ma il desiderio di essere una realtà attiva con il prossimo e il territorio.